Repubblica 26 maggio 2019
217 Views

Su Repubblica i vizi che annullano il debito

 

Anche Repubblica ha voluto conoscere più da vicino l’attività di CFC Garanti del Contribuente e dei Difensori Patrimoniali. Perché oggi, a fronte di 22 milioni di cartelle esattoriali, sempre più imprenditori e professionisti di successo si rivolgono a noi per risolvere con ex Equitalia.

 

Repubblica parte dalle origini di CFC Garanti del Contribuente, la prima azienda legale 4.0 in Italia. Nata dall’ascolto delle tante storie di indebitamento, ipoteche e pignoramenti ai danni di aziende finite nel vortice di ex Equitalia, oggi CFC Garanti del Contribuente vanta migliaia di casi risolti positivamente.

 

Gli errori più comuni nelle cartelle esattoriali

L’articolo prosegue facendo riferimento agli errori errori di forma e procedura che, più di frequente, portano all’annullamento del debito. Come si legge sull’edizione del 26 maggio 2019 di Repubblica.

“Sono numerose le sentenze che hanno già permesso l’annullamento di debiti, anche ingenti, con l’Agenzia delle Entrate Riscossioni. E le motivazioni sono riscontrabili, nero su bianco, all’interno delle cartelle esattoriali stesse, viziate da errori di forma, procedura e notifica. Tra quelli più comuni: cartelle notificate più di 5 anni fa (quindi prescritte); cartelle esattoriali notificate nelle mani del portiere (o di altri soggetti terzi) e non seguite da ulteriori avvisi; indirizzo errato dell’intestatario; notifica di atto esecutivo (ipoteca, pignoramento, fermo amministrativo) non preceduta da regolare preavviso di pagamento del debito e tanti altri che contraddistinguono oltre l’87% delle cartelle esattoriali degli italiani”.

 

Come verificare le mie cartelle esattoriali

 

Il ruolo del Difensore Patrimoniale

I Difensori Patrimoniali sono specializzati proprio in questo. Attraverso l’analisi delle cartelle esattoriali, identificano eventuali anomalie e accompagnano imprenditori e professionisti verso l’annullamento del debito “in punta di diritto”. Un servizio più che mai importante, soprattutto in attesa dell’approvazione dell’emendamento che proroga la Rottamazione Ter. Se stai pensando di “rottamare” le tue cartelle o stai già pagando una rateizzazione, oggi puoi scegliere di verificare il debito e annullarlo.

 

Come contattare un Difensore Patrimoniale