Webinar gratuito 22 maggio

Ex Equitalia: annullare il debito in pochi mesi è possibile

 

Sono molte le persone che, rivolgendosi a noi, temono di dover affrontare tempi molto lunghi per l’annullamento del debito con ex Equitalia.

Nella maggior parte dei casi dipende dai singoli Tribunali, tuttavia anche in una grande città come Milano è possibile ottenere una sentenza in tempi brevi.

Come è successo a Maria Rosaria che – in pochi mesi – ha ottenuto l’annullamento di un ingente debito.

 

Debito annullato in 5 mesi

 

Durante la verifica delle cartelle esattoriali, il suo debito si è immediatamente rivelato illegittimo: non esistevano, infatti, prove dell’avvenuta notifica. Per questo motivo il ricorso avverso ex Equitalia, presentato dall’Avv. Simone Forte, è stato pienamente accolto dalla Commissione Tributaria di Milano in soli 5 mesi.

 

Professionalità e umanità: i nostri Difensori Patrimoniali

 

Felice per l’esito positivo del ricorso e decisamente stupita dalla rapidità delle sentenza, Maria Rosaria è tornata oggi al suo business. Ma, il vero valore aggiunto di CFC Garanti del Contribuente, è l’umanità dei professionisti che curano i ricorsi. Partendo dall’ascolto delle persone e delle loro preoccupazioni, i nostri esperti sapranno aiutarti dal punto di vista legale e – innanzitutto – umano. Perché, lo sappiamo bene, un debito con ex Equitalia può davvero compromettere la serenità di intere famiglie.

 

Hai ricevuto anche tu una cartella esattoriale? Come verificare la mia situazione

Aspetta un Attimo!
Non perderti il 
Webinar GRATUITO del 22 Maggio!
Un'ora di Formazione su Rottamazione Quater, Pace Fiscale...
e non solo

Iscriviti  e fai ora la tua Domanda per
il Webinar Gratuito del 22 Maggio,
dalle ore 13 alle 14
Il webinar inizia tra:
Clicca qui e iscriviti al WEBINAR ADESSO
close-link

Non perderti il
Webinar GRATUITO del 22 Maggio!
Un'ora di Formazione su Rottamazione Quater, Pace Fiscale...
e non solo

Iscriviti  e fai ora la tua Domanda per
il Webinar Gratuito del 22 Maggio,
dalle ore 13 alle 14
Il webinar inizia tra:
 
Clicca qui e iscriviti al WEBINAR ADESSO
close-link