Carlo Carmine, Webinar gratuito 22 maggio - CFC Legal Garanti Del Contribuente
315 Views

È apparso il “mostro”… e ora?

Questa è la frase che un cliente una volta ci disse.

Si riferiva ad Equitalia. Lui, imprenditore, erano anni che sapeva di avere delle questioni da risolvere con ex Equitalia ma per tantissimi motivi, non in ultimo la crisi, non ha potuto voluto affrontarle.

Capita spesso che le persone facciano finta di nulla, quasi a pensare che agendo così il problema si potesse risolvere da solo.

Si preferisce non occuparsi di queste questioni e, di conseguenza, non si recuperano le raccomandate o addirittura si cestinano quelle ricevutepensando che così facendo il problema potesse sparire.

Questo è sbagliato perché così facendo si fa trascorrere inutilmente il tempo; senza parlare di quando ci si ferma per quel comprensibile ma necessariamente affrontabile senso di vergogna.

Si, lo so che sembra una parola grossa ma è proprio questa, la vergogna, che spesso crea i problemi maggiori.

Eppure non puoi dimenticare che il tuo aver lavorato una vita, l’esserti sacrificato tantissimo non può essere meno importante del “mostro”.

Non farti soffocare dal senso di fallimento, anche nei confronti dei tuoi cari, dei tuoi collaboratori e dei tuoi clienti.

Affronta il mostro” immediatamente e così facendo avrai già risolto il 50% del problema!

Non rischiare il pignoramento presso terzi, quello tuo stipendio, delle tue provvigioni, dei tuoi compensi o al tuo datore di lavoro!

Purtroppo questo è quello che accade. Allora sì che il senso di vergogna e fallimento possono diventare davvero forti.

Il nostro consiglio?

Non aspettare più perché le cose non si risolvono da sole, non far crescere il “mostro” e affrontiamolo insieme!

VUOI AFFRONTARE IL “MOSTRO” ANCHE TU?

CONTATTACI

null

Insieme possiamo Risolvere