cartella di pagamento
19 Views

Marco, artigiano, annulla la cartella di pagamento

Marco è un artigiano e, nel suo laboratorio di Biella, un giorno riceve la “visita” di ex Equitalia: una cartella di pagamento che non lascia presagire nulla di buono…

 

Quello dell’artigiano è un lavoro ad alto valore aggiunto, un’eccellenza che ha contribuito al successo del Made in Italy nel mondo. Un lavoro importante che ha dovuto fare i conti, però, con la crisi e oggi anche con l’Agenzia delle Entrate Riscossione. 

 

Marco vive del proprio lavoro, è un papà e la preoccupazione per la sua famiglia lo assale immediatamente: come pagare quel debito e gestire tutte le spese quotidiane che due figli comportano? Le responsabilità sono tante e per questo decide di prendere subito in mano la situazione (anzi il suo smartphone). 

 

Inizia a cercare informazioni, confronti, possibili soluzioni. Come accade a molti, Marco ci conosce grazie alla rete e alle storie di chi come lui ha dovuto affrontare ex Equitalia (e ha risolto). In un clic, l’artigiano arriva presso il nostro studio di Milano ano dove incontra l’Avvocato Simone Forte

 

La consulenza è un primo step fondamentale per due motivi:

> analizzare la cartella di pagamento e identificare eventuali vizi di forma/notifica

> tranquillizzarti a fronte di situazioni che sono all’ordine del giorno, che riguardano milioni di italiani e anche tu puoi risolvere

 

E, come l’87% degli atti emessi da ex Equitalia, anche la cartella di pagamento di Marco contiene vizi di procedura che possono annullarla “in punta di diritto”. Accogliendo il nostro ricorso, è la Commissione Tributaria di Biella a emettere la sentenza di annullamento del debito per mancata notifica e prescrizione.

 

Hai ricevuto anche tu una cartella esattoriale? 

Verifica subito il tuo debito e annullalo con noi di CFC Garanti del Contribuente: Clicca Qui.