estratto di ruolo
750 Views

Perché impugnare l’Estratto di Ruolo

Se hai ricevuto un’intimazione di pagamento per cartelle di pagamento mai notificate, puoi far valere i tuoi diritti grazie al tuo Estratto di Ruolo. Si tratta di un documento simile all’estratto conto della banca e dettaglia i tuoi “conti in sospeso” con il Fisco. 

 

Come ottenere l’Estratto di Ruolo 

 

Ti basterà recarti presso uno sportello territoriale dell’Agenzia delle Entrate Riscossione e chiederne una copia. Averla è un tuo diritto e non dovrai pagare nulla

 

Il debito di Enrico

 

Enrico, professionista romano, che avrebbe dovuto pagare un debito “da capogiro” per cartelle esattoriali che non aveva mai ricevuto e diventate degli autentici “mostri” con l’accumularsi di sanzioni e interessi. Incredulo e preoccupato, Enrico si reca da noi per una consulenza: non si rassegna di fronte a un debito di cui non sa nulla e che potrebbe portarlo alla chiusura del suo studio contabile. 

 

Il ricorso e l’annullamento

 

Ma è l’Estratto di Ruolo a dargli una prima buona notizia: il debito è prescritto perché le cartelle risalgono a ben oltre 5 anni prima. Il ricorso si può fare. E, in pochi mesi, è la Commissione Tributaria di Roma a emettere la sentenza di annullamento del debito, confermando la prescrizione delle cartelle esattoriali e la mancata notifica (l’Agenzia delle Entrate Riscossione, infatti, non ha prodotto alcuna prova in tal senso). 

 

Enrico oggi porta avanti la sua attività nella Capitale con una marcia in più, perché sa di poter dare supporto a chi si trova in difficoltà con ex Equitalia. Lavorando ogni giorno con altri imprenditori e professionisti, sa come aiutarli quando si tratta di debiti con il Fisco.

 

Hai ricevuto un’intimazione di pagamento o un’iscrizione ipotecaria? 

Fai come Enrico: rivolgiti a chi conosce la materia e può aiutarti (davvero) a risolvere con ex Equitalia.

CONTATTACI

null

Insieme possiamo Risolvere