cad
897 Views

Ex Equitalia CADe sul CAD

Si chiama CAD (Comunicazione di Avvenuto Deposito) ed è il documento necessario a provare l’avvenuta notifica di una cartella esattoriale a mezzo posta. Per i Giudici è la prova “regina” di avvenuta notifica e in sua assenza il debito con ex Equitalia si annulla.

L’Agenzia delle Entrate non è nuova a scivoloni proprio sul CAD, come è successo al Sig. Lorenzo. Professionista milanese sempre in viaggio per lavoro, Lorenzo è spesso fuori casa. Per questo la cartella esattoriale viene consegnata nelle mani del portiere del condominio.

Come spesso accade, quella cartella non arriva nelle mani dell’intestatario. Nel tempo sanzioni e interessi “gonfiano” il debito e, quando Lorenzo ne viene a conoscenza, ormai la somma è diventata enorme. 

Non ha il coraggio di confidarsi con sua moglie né tantomeno con il suo socioA chi chiedere aiuto? Ovviamente a Internet, spesso il nostro miglior confidente…

Ed è lì che incontra CFC Garanti del Contribuente e le storie di tante persone che avevano affrontato (e risolto) i suoi stessi problemi. Un team di avvocati specializzati, oltre 104 in tutta Italia, con un “quartier generale” in San Babila, nel cuore di Milano.

In click, Lorenzo arriva da noi e viene accolto da professionisti in grado di capirlo perché parlare è fondamentale quando una preoccupazione ci opprime

Ma da noi trova anche la possibilità di risolvere concretamente la sua situazione: la consegna della cartella nelle mani del portiere è infatti uno dei vizi più comuni che portano all’annullamento del debito.

Ad accogliere il nostro ricorso è il Giudice di Pace di Milano che dichiara nulla sa l’intimazione di pagamento sia le cartelle sottostanti per mancata notifica, non provata dall’Agenzia delle Entrate con la produzione del CAD (Comunicazione di Avvenuto Deposito). 

I Giudici lo dicono, Noi ti aiutiamo a farlo! 

Fallo Anche Tu: richiedi una consulenza e annulla il debito con ex Equitalia!

CONTATTACI

null

Insieme possiamo Risolvere