8:00 - 19:00 lun-ven
+02 97070480

Webinar gratuito: risolvi con ex Equitalia

[vc_row][vc_column][vc_column_text]La Rottamazione Ter è ormai alle spalle e, con oltre 1 milione e 700 mila domande di adesione, già si parla di Rottamazione Quater. Per fare chiarezza, il webinar gratuito di Carlo Carmine ti spiegherà come  ridurre ulteriormente o annullare il tuo debito, anche se hai già aderito alla nuova Definizione Agevolata.

 

Il 22 maggio, dalle ore 13.00, un’ora di formazione gratuita per scoprire come:

 

  • cancellare ipoteche, pignoramenti e fermi amministrativi
  • raddoppiare il risparmio rispetto a Rottamazione e Saldo e Stralcio
  • annullare il debito avvalendoti della Legge

 

A partire dalle ore 13.00 del 22 maggio, il webinar gratuito di Carlo Carmine affronterà quindi i temi “caldi” per chi vuole risolvere (davvero) con ex Equitalia avvalendosi della Legge. Perché, amiamo ricordarlo: i giudici lo dicono, noi ti aiutiamo a farlo!

 

Da oltre 15 anni, CFC Garanti del Contribuente è accanto a imprenditori e professionisti nel mirino di ex Equitalia. Dalle cartelle esattoriali alle azioni esecutive, oggi è possibile risolvere con il fisco “in punta di diritto”. Un team di oltre 104 avvocati specializzati e 94 consulenti è a tua disposizione per verificare le tue cartelle. È questo il primo passo per risolvere con Agenzia delle Entrate Riscossione e ripartire con il tuo business. 

 

Iscriviti subito e invia già da ora la tua domanda

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][ultimate_heading main_heading=”CONTATTACI” spacer=”line_with_icon” spacer_position=”middle” line_height=”1″ icon_type=”custom” icon_img=”id^549|url^https://www.cfclegal.it/wp-content/uploads/2018/12/scudo-garante.png|caption^null|alt^null|title^scudo garante|description^null” img_width=”48″]

Insieme possiamo Risolvere

[/ultimate_heading][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text][/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Conosci qualcuno in difficoltà con il fisco? Condividi ora >>
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Potrebbero interessarti: