8:00 - 19:00 lun-ven
+02 97070480

Rinvio dei Pagamenti delle Cartelle esattoriali, cosa accadrà il 30 settembre

Fisco e Riscossione, cartelle esattoriali, rinvio 2022, intimazioni di pagamento, carlo carmine, cfc legal, garanti dell'imprenditore, Rinvio Pagamenti Cartelle esattoriali

Rinvio pagamenti cartelle esattoriali. Il 30 settembre il calendario delle scadenze fiscali degli imprenditori è davvero fitto di eventi. A tale data, infatti, è fissata la scadenza per saldare le rate sospese durante l’emergenza Covid

Eppure importanti novità sono attese per oggi, 29 settembre. Questo anche alla luce delle ultimissime dichiarazioni della Sottosegretaria all’Economia Maria Cecilia Guerra. Secondo l’esponente politico di “Articolo Uno”, il 30 settembre “non ci sarà nessun “ingorgo” fiscale”.

Rinvio Pagamenti delle Cartelle esattoriali: il punto del Sottosegretario Guerra

“In merito alle cartelle esattoriali non avremo un ingorgo, il governo ha già deciso di spalmare le notifiche ai cittadini e alle imprese degli atti rimasti in sospeso. Per le persone decadute c’è una discussione in corso per permettere una ripresa meno drastica” dei pagamenti.

Questo quanto condiviso il Sottosegretario che a Radio Anch’io su Radio1, riferendosi anche alle rate sospese durante la pandemia, che vanno saldate in unica soluzione entro il 30 settembre, e ai pagamenti di Rottamazione Ter e Saldo e Stralcio, con la stessa scadenza ha aggiunto. “Ora si prevede il pagamento di tutti gli arretrati. Il termine è a fine mese. Probabilmente ci sarà un modo di diluire questo pagamento“.

“La discussione è in atto – ha aggiunto – e potrebbe andare nel decreto che accompagnerà  la manovra di bilancio”, ma “tutte queste scelte hanno dei costi e se andiamo oltre dicembre

dobbiamo trovare una copertura anche molto elevata che potrebbe diventare concorrente di altri interventi che vogliamo fare in campo fiscale”.

Rinvio Pagamenti delle Cartelle esattoriali: il punto per gli imprenditori

Nonostante le attese novità, quanto è certo è che non è previsto alcun rinvio della riscossione, così come da marzo 2020 ci si è “abituati”.

Quello che potrebbe essere annunciato, infatti, si riferisce solo all’eventuale non notifica di nuove cartelle esattoriali. Qui facciamo riferimento alle tante non ancora emesse tra l’8 marzo 2020 e il 31 agosto 2021, quelle quindi facenti riferimento alla pausa fiscale.

Per tutti gli altri debiti, invece, sono già in invio le Intimazioni di Pagamento.
Dallo scorso 1° settembre, anche se dichiarata “soft” come ripresa da Ernesto Maria Ruffini, Direttore di Agenzia delle Entrate e Presidente di ex Equitalia, è ripresa l’attività di notifica degli atti fiscali.

Si tratta di un invio totale di oltre 4 milioni di atti entro il 31 dicembre. Ciò significa 1 milione di atti al mese e, per la precisione, oltre 33.000 al giorno.

Non sarà un ingorgo ma di certo non è una passeggiata per i tanti che hanno debiti all’8 marzo 2020.

Rinvio Pagamenti delle Cartelle esattoriali: la soluzione

Ad ogni modo, a soccorrere i tanti imprenditori con situazioni fiscali sospese è lo stesso Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Nell’ultimo report sul contenzioso tributario, infatti, è stato evidenziato che 1 volta su 2 l’imprenditore batte il fisco in giudizio.

Nello specifico, in circa la metà dei ricorsi presentati gli imprenditori hanno ottenuto giudizio totalmente o parzialmente favorevole. Ciò a testimonianza che Gestire e Risolvere il proprio debito con il fisco è possibile e, spesso, oltre la riduzione si ottiene anche l’annullamento del debito.

Se hai cartelle scadute all’8 marzo 2020 o se non sei in regola con i pagamenti delle rate della Rottamazione Ter e del Saldo e Stralcio, sei a rischio intimazione di pagamento.

Questo atto ti impone il pagamento di tutto il debito entro 5 giorni. Riusciresti a saldarlo?

E se invece potessi gestirlo, ridurlo e magari annullarlo?

Verifica e Gestisci il debito fiscale

Di questo e altri argomenti sulla Gestione del debito Fiscale parleremo al prossimo Business Webinar >>
Condividi questo articolo
se ti è piaciuto >>
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Potrebbero interessarti:

⚠ Attenzione ⚠

Gratis Per Te Un Capitolo a Scelta In Anteprima del Libro "Liberati Da Equitalia" - In uscita Gennaio 2022

Scopri come Gestire e Annullare le Cartelle Esattoriali, l'Ipoteca, il Pignoramento o l'Intimazione di Pagamento di Agenzia delle Entrate Riscossione