8:00 - 19:00 lun-ven
+02 97070480

Debito Ex Equitalia Annullato: la storia di un’imprenditore pavese

Debito Ex Equitalia Annullato

Debito Ex Equitalia Annullato: La Storia di Mario

Mario è imprenditore di Pavia in pensione con un passato difficile e un enorme debito da affrontare: “venivo da una situazione già di per sé difficile e oggi non conosco parole per raccontare al meglio la mia emozione”.

L’avvocato Simone Forte e il suo team legale sono riusciti in una cosa che per me è un vero miracolo. Oggi sono rinato”.

Le parole di Mario non lasciano spazio ad alcuna interpretazione e mostrano una grande gratitudine perché questo imprenditore oggi è una persona nuova ed è riuscito ad annullare interamente il suo debito in meno di 3 anni.

Debito ex Equitalia annullato in toto, la storia Mario

Mario è un imprenditore in pensione e oggi si è tolto “macigno” dallo stomaco.

“Ho svuotato i miei risparmi” – ci dice – “perché ero disperato. Ho lavorato una vita e superato tante crisi ma ho dovuto scegliere e, spesso, ho dovuto dare priorità ai miei collaboratori, ai miei dipendenti e ai fornitori piuttosto che al Fisco.
Scelte difficili ma quando sei padre sai bene che la priorità sono le famiglie che gravitano intorno alla tua attività. E così ho finito con l’accumulare un debito importante, enorme per me, e nel tempo ho maturato sanzioni e interessi che lo hanno fatto crescere sempre più. Poi ho avuto alle spalle un’esperienza negativa: la società che amavo, e per la quale ho speso la mia vita, è fallita”.

La storia di Mario è caratterizzata da un passato travagliato e quando si è rivolto a noi non gli rimaneva che la pensione e un importante debito da affrontare.

Si era già rivolto ad altri professionisti, ma la risposta era sempre la stessa: “non si può fare nulla, deve pagare”.

La situazione era allo stremo e non poteva che peggiorare dato l’accumulo di sanzioni.

Debito ex Equitalia annullato in toto, come ha agito Mario?

Sin dal 2017, Mario era in balia di questo debito e non trovava alcuna una via d’uscita .

Un giorno, era nei pressi dell’Agenzia delle Entrate e, praticamente per caso, ricevette da una signorina un volantino che catturò la sua attenzione. Non perse tempo e chiamò subito il numero. Prese l’appuntamento in ufficio e lo misero in contatto diretto con l’Avv. Simone Forte.

Dopo un’approfondita analisi della sua posizione fiscale, ricevette una “buona notizia”:

Le cartelle che avevano composto quel debito erano caratterizzate da un vizio chiaro: la prescrizione.

Si tratta di un vizio presente in gran parte dei debiti degli imprenditori perché, nel tempo, l’ente riscossore ha sempre agito in modo “errato”. Convinto di poter riscuotere in 10 anni, infatti, ancora oggi l’Agenzia delle Entrate Riscossione avanza richieste “datate” che, alla luce delle sentenze di Cassazione devono dichiararsi prescritte entro 5 anni.

Lette le sentenze documentate dall’avvocato Forte, Mario iniziò con piena fiducia la sua “battaglia” legale con al fianco CFC – Garanti dell’Imprenditore.

“Fui subito rassicurato, non tanto per le prospettive di annullamento, quelle fanno sempre piacere, ma perché qualcuno si stava occupando di me, mi stava aiutando a gestire il mio debito. Per la prima volta non ero solo in questa battaglia ed ero sulla strada della ricerca della soluzione”, continua Mario.

L’attesa notizia: Debito Ex Equitalia annullato in toto

E così, presentato il ricorso, dopo poco più di tre anni possiamo dire archiviata la questione Mario perché il suo debito è stato annullato dal Tribunale di Pavia.

“Non posso descriverla a parole, la mia gioia è tanta” – ci racconta – “oggi vivo di quelle sono quelle sensazioni che si provano poche o forse una sola volta nella vita e che non si riescono ad esprimere. Tutti mi dicevano che non era possibile ma voi vi siete presi cura di me: siete davvero competenti in quello che fate e mantenete le promesse”.

Ora Mario può godersi la sua pensione e rilassarsi senza avere sulle spalle un debito enorme.

Qual è stato il motivo dell’annullamento?

Il ricorso è stato fatto sulle cartelle di pagamento al fine di accertare l’intervenuta prescrizione e decadenza del vantato titoli di cui il contribuente ha avuto conoscenza tramite l’estratto di ruolo.

Il giudice con sentenza n. 445/2021 ha accolto “la domanda di parte attrice e dichiara l’intervenuta prescrizione del diritto azionato dall’Agenzia delle Entrate Riscossione e condanna l’Agenzia delle Entrate Riscossione al pagamento delle spese di lite oltre spese generali e oneri fiscali”.

Debito ex Equitalia Annullato, puoi farlo anche tu

Inizia a capire come gestire al meglio la tua posizione fiscale. Per farlo senza commettere errori dovrai affidarti a persone esperte in ambito fiscale, così da farti tornare un imprenditore libero e un contribuente sano, una volta per tutte.

Fai come Mario: verifica la tua situazione e annulla il debito

Gestisci adesso il tuo debito Fiscale

Conosci qualcuno in difficoltà con il fisco? Condividi ora >>
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Naviga tra gli altri Casi Risolti: