avviso di giacenza raccomandata - CFC Legal Garanti Del Contribuente
167 Views

Avviso di giacenza: è una raccomandata di ex Equitalia?

Hai ricevuto una raccomandata, non eri in casa e il postino ti ha lasciato un avviso di giacenza. Sarà una cartella esattoriale? Un modo per scoprirlo c’è!

 

L’avviso di giacenza si presenta come un cartoncino o in forma di scontrino. Sull’avviso troverai un codice raccomandata. Se le prime tre cifre corrispondono a 670, 671, 672 o 689, a inviarti la raccomandata è il “nemico”. Potrebbe trattarsi di: 

 

  • Agenzia Entrate Riscossione che, ad esempio,intende riscuotere Irpef, Iva, Irap, Ires, contributi previdenziali Inps o Inail
  • società di riscossione dei tributi locali che riscuotono multe stradali, Imu, Tasi, Tari, bollo auto, ecc.

 

Come leggere il codice di giacenza

 

Nello specifico, ogni singolo codice ci rivela anche che tipo di atto abbiamo ricevuto:

 

  • il codice 670 di solito identifica una cartella di pagamento vera e propria
  • i codici 671, 672 e 689 possono identificare altri atti come un’intimazione di pagamento, un’ipoteca o un pignoramento.

 

Questo codice raccomandata, però, non ti rivela a quali imposte o sanzioni si riferisce l’atto

 

In ogni caso, dopo aver ritirato la raccomandata, fai sempre verificare l’atto che hai ricevuto: non tutti, infatti, sanno che oltre l’87% degli atti emessi da ex Equitalia sono annullabili. Come? Identificando vizi di forma o di notifica che rendono impugnabili cartelle esattoriali e atti esecutivi come ipoteche, pignoramenti o fermi amministrativi. 

 

Hai ricevuto un avviso di giacenza? Non agitarti e verifica la comunicazione

 

Grazie a un team di oltre 104 avvocati, attivi in tutta Italia, CFC Garanti del Contribuente opera da oltre 15 anni per far valere i diritti di imprenditori e professionisti stretti nella morsa del fisco. Con sede a Milano, un team di consulenti esperti segue il cliente dall’analisi delle cartelle esattoriali alla sentenza. E, ad oggi, sono già tantissimi i casi risolti con successo!

 

Non aspettare e verifica subito il tuo debito: potresti annullarlo!

 

Come Verificare il Debito e Annullarlo