Hai un debito con

il Fisco?

Ex-Equitalia?

l'INPS?

null

Insieme Possiamo Risolvere

Da oltre 15 anni siamo al fianco di imprenditori e professionisti per annullare debiti, ipoteche, pignoramenti con ex Equitalia: sentenze alla mano, nero su bianco.

Già in tantissimi hanno risolto: scopri le loro storie

Contattaci Adesso

DICONO DI NOI

null

I NUMERI

null

541

Ricorsi Presentati nel 2019

15 anni di esperienza sul campo, una struttura solida e in costante aggiornamento: ecco perché, nel 2019, già in tanti hanno presentato ricorso insieme a noi per risolvere con ex Equitalia.

84

Consulenti

Figure di riferimento per imprenditori e professionisti, i Difensori Patrimoniali tutelano il tuo patrimonio da ogni tipo di azione esecutiva, proteggendo la tua azienda e la tua famiglia.

104

Avvocati sul territorio

Un Team di avvocati esperti opera su tutto il territorio nazionale offrendo assistenza legale specializzata nell’ambito dei ricorsi avverso l’Agenzia delle Entrate Riscossione.

324.6

Famiglie Aiutate

Restituire il sorriso alle persone fa parte del nostro lavoro. Per questo siamo fieri di aver già aiutato centinaia di famiglie a uscire dalla morsa dei debiti col fisco e ritrovare la serenità.

216.4

Aziende Aiutate

Dall’imprenditore al libero professionista, questi numeri testimoniano quante attività abbiamo già aiutato a liberarsi dal debito con ex Equitalia per ripartire con nuovo slancio.

73

Vizi Riscontrati

Sono presenti nell’87% delle cartelle esattoriali: i vizi di forma e di notifica annullano “in punta di diritto” debiti e azioni esecutive emesse da ex Equitalia, con sentenze nero su bianco.

APPUNTAMENTI CON IL NOSTRO TEAM LEGALE

null

Svolti nel 2019

767

Appuntamenti

Avv. Simone Forte
Dott. Mario Cerrito
Avv. Daniela Oieni
Avv. Giuliana Fortugno
Avv. Giusi Antonia Deprisco

DIFENDI

null

DIFENDI

LA TUA CASA
Leggi la notizia

DIFENDI

LA TUA FAMIGLIA
Leggi la notizia

DIFENDI

LA TUA AZIENDA
Leggi la notizia

POSSIAMO RISOLVERE

null

Intimazione di Pagamento

Lo sai che impugnare un’intimazione di pagamento entro 20 giorni ti permette di annullarla? Ma non è tutto. La situazione potrebbe addirittura ribaltarsi a tuo favore, arrivando a cancellare il tuo debito al 100%. Un’intimazione illegittima costituisce infatti un presupposto valido per la cancellazione delle somme che ex Equitalia sta reclamando. Ma attenzione a non far passare troppo tempo: hai a disposizione solo 20 giorni per evitare che l’intimazione diventi esecutiva!

Guarda il Video

Ipoteca

Per debiti superiori a 20 mila euro, ex Equitalia può aggredire la tua casa, il tuo negozio, la tua azienda con un’iscrizione ipotecaria. Ma questo atto deve essere notificato con modalità e tempistiche ben precise (che spesso ex Equitalia non rispetta). Sono tanti i vizi di forma e di notifica che rendono l’ipoteca nulla, come sancito anche dalla Cassazione: una volta riscontrati, è possibile fare ricorso e tornare in possesso dei tuoi beni, impedendo ad ex Equitalia qualsiasi altra aggressione ai tuoi danni.

Guarda il Video

Pignoramento

Il pignoramento ha tante facce, ma di queste non vorremmo vederne nemmeno una: si presenta nei panni dell’ufficiale giudiziario che ti pignora i mobili di casa, ma anche del Bancomat bloccato o della busta paga “alleggerita” di un quinto del tuo stipendio. Ma anche in questo caso, non disperare: il pignoramento può essere annullato. Lo dice la legge e noi sappiamo come metterlo in pratica. Vizi di forma o di notifica cancellano il pignoramento e sono più frequenti di quanto immagini!

Guarda il Video

Fermo Amministrativo

Hai scoperto che la tua auto non può circolare per un fermo amministrativo? Magari proprio quella che usi ogni giorno per il tuo lavoro. Ma, capita molto spesso, che ex Equitalia non tenga conto della destinazione d’uso e proceda con il fermo: ecco svelato solo uno dei numerosi “scivoloni” che portano all’annullamento del fermo amministrativo e – talvolta – dell’intero debito. Se non vuoi che l’atto diventi esecutivo, verifica la documentazione e rivolgiti a un legale specializzato per annullare il fermo amministrativo.

Guarda il Video

Cartelle Esattoriali

Prescrizione, mancata notifica, indirizzo del destinatario non corretto, consegna nella mani di terzi (come il portiere o la vicina di casa). Queste sono solo alcune delle motivazioni che possono rendere nulla anche la tua cartella di pagamento. Tuttavia, non è sufficiente rendersene conto per non pagare quanto richiesto: perché l’annullamento della cartella diventi esecutivo, deve essere sancito dalla sentenza di un Giudice competente. Ma a questo pensiamo noi con 104 avvocati specializzati in tutta Italia!

Guarda il Video
Contattaci Adesso

IL LIBRO

null

Semplice e pratico, Liberati da Equitalia/AER è uno strumento “a portata di contribuente”, una guida che permette a tutti di fare chiarezza nel “legalese” che caratterizza il linguaggio delle istituzioni. Non si tratta di un manuale, i tecnicismi sono banditi: chiunque riceva un atto da ex Equitalia può capire da subito cosa ha ricevuto e quali sono i vizi presenti, sentendosi immediatamente rassicurato circa la concreta possibilità di annullarlo.

Nel corso di 15 anni di esperienza sul campo, ci siamo infatti resi conto di quanto fosse troppo poco diffusa l’informazione circa la possibilità di cancellare debiti, ipoteche, fermi amministrativi e pignoramenti. Spesso sono i commercialisti e gli avvocati stessi a dire ai clienti che non è possibile. Con questo libro abbiamo voluto bypassare questo problema e rendere ufficiale questa possibilità basandoci sulle sentenze.

10mila gli utenti che hanno già scaricato il libro, 3mila solo nel primo giorno di pubblicazione.

Liberati da Equitalia/AER è oggi BestSeller Amazon, scaricabile gratuitamente perché è importante che tutti possano fruire di informazioni importanti, ancora troppo poco diffuse e tuttavia fondamentali per cambiare la vita delle persone.

Disponibile su:

CONTATTACI

null